Info turistiche

Le bellezze ambientali, il clima mite, le testimonianze archeologiche, le ricchezze storico-artistiche, il patrimonio enogastronomico proverbiale: quasi “un ombelico” nel cuore dell’Europa e del Mediterraneo, la Campania non smette di incantare ospiti e viaggiatori curiosi, proprio come la leggendaria sirena Partenope, da cui trae origine il mito della nascita della città di Napoli.
Del resto all’ombra del Vesuvio il turismo ha radici antiche: nella Campania felix – come era definita nei diari dei viaggiatori del Grand Tour – sulle orme dei coloni greci, aristocratici raffinati e imperatori romani costruirono ville sontuose e oasi di pace lungo tutto il perimetro del golfo.
E non è certo un caso se la magia peculiare di questa civiltà millenaria continua a generare nuove occasioni di meraviglia, con la sua varietà inimitabile di suggestioni storiche millenarie, di scenari naturali superbi, punteggiati da monumenti non a caso fra i più celebri e frequentati nel mondo: il Vesuvio, con Pompei ed Ercolano ai suoi piedi; il Golfo incantato, chiuso tra la Penisola Sorrentina e Amalfitana, e le sue Capri, Ischia e Procida, le isole più famose; la superba Reggia di Caserta con il suo parco progettati dal genio di Vanvitelli, e le vestigia dell’antica Capua; Benevento e il Sannio, intreccio ineguagliabile di civiltà antiche e tradizioni enogastronomiche; Avellino, nell’Irpinia montuosa, cuore verde della regione, custode gelosa di tradizioni, feste popolari e folklore autentico; e infine Salerno, con il nucleo medievale, il suo lungomare e la sua oasi naturale del Cilento.
Napoli, unanimemente riconosciuta capitale del Sud, rimane certamente il fulcro di questa opportunità formidabile per chiunque abbia voglia di fare del proprio viaggio un’esperienza unica: è infatti incontestabile che Napoli sia fino in fondo, pur tra le difficoltà e le contraddizioni comuni a tutte le grandi metropoli, una realtà fuori dell’ordinario, da vivere, ammirare, gustare con tutti i sensi, per lo spessore d’arte e di civiltà che ha segnato indelebilmente la sua storia, per il clima mite, i suoi spettacoli, festival teatrali e musicali, le mostre e le fiere.
Per le opportunità golose, alla scoperta di una tradizione gastronomica plurisecolare, dei sapori del mare e dei prodotti tipici unici, dalla mozzarella di bufala, alla pizza, ai vini Docg, alla pasticceria golosa.
Non si contano, a Napoli, i tesori artistici da visitare: il centro storico, patrimonio mondiale tutelato dall’Unesco; i palazzi, le chiese, le catacombe e i percorsi sotterranei, il Museo Archeologico; i luoghi del potere medievale e rinascimentale addensati attorno a Castel Nuovo e Palazzo Reale; il lungomare “più bello del mondo”, da Castel dell’Ovo a Posillipo; la fastosità del Palazzo Reale di Capodimonte e della Certosa di San Martino, custodi delle collezioni museali tra le più importanti del mondo.


Raggiungi le più belle località della costiera vesuviana con un treno veloce e confortevole, un Metrostar di ultima generazione, con aria climatizzata e posti a sedere prenotabili


Costiera Express è un treno speciale composto da due motrici ed un vagone del secolo scorso (1942), ricostruito con particolare attenzione ai materiali e finiture originali, come le lampade Art Nouveau, tende con il logo di Ferrovie Secondarie del Sud e panche di legno.


Il Napoli Express è un treno speciale dedicato a quanti desiderano viaggiare con un grado di comfort di assoluto livello.


La Campania è una terra ricca di testimonianze archeologiche, come Pompei o Ercolano, o meno famose e tutte da scoprire come Baia e Cuma. Di assoluto rilievo è la maestosa Reggia di Caserta, e tutte da percorrere le vie di Benevento longobarda.


Cuma: un sito archeologico, un oasi protetta, una ferrovia.Da qui l’idea di un Biglietto integrato, del costo di € 6,00 che consentirà sia l’accesso al parco archeologico di Cuma che il collegamento in treno andata e ritorno utilizzando le linee flegree (Cumana e Circumflegrea) gestite da EAV.

 

EAV

Ente Autonomo Volturno S.R.L

Corso Garibaldi, 387
80142 Napoli ITALY

C.C.I.A.A. Napoli n. 4980 

C.F. e P. IVA 00292210630

Capitale sociale € 12.621.917,00

 

Contatti

Tel. +39 081 7722111
Telefax +39 081 200991

P.E.C. enteautonomovolturno@legalmail.it

Pubblicità in EAV