Lavoratori ex-EAVBus - Comunicato EAV

Data di pubblicazione: 

Giovedì, 9 Febbraio, 2017

In merito alla vicenda dei lavoratori ex EAVBUS ed al loro diritto a percepire il TFR la direzione di EAV precisa quanto segue.

Il diritto al TFR non è in discussione. Lo abbiamo dimostrato in questi mesi con il pagamento del TFR a tutti i dipendenti che hanno cessato il rapporto di lavoro al 31.12.2016.

Anticiperemo  il TFR anche a tutti coloro che cesseranno il rapporto nel corso del 2017 .

Ribadiamo la volontà di definire tutti  i rapporti pendenti tra EAV e fallimento EAVBUS con una transazione omnicomprensiva di tutte le pendenze esistenti oggetto di contenzioso, compreso la questione del TFR, l’utilizzo dei beni strumentali  e  la richiesta di risarcimento danni per azione di responsabilità da parte della Curatela alla società EAV di circa 50 milioni di euro. Abbiamo inoltrato richiesta di incontro agli organi della procedura fallimentare in tal senso e siamo in attesa di convocazione.  

 

La Direzione EAV

 

EAV

Ente Autonomo Volturno S.R.L

Corso Garibaldi, 387
80142 Napoli ITALY

C.C.I.A.A. Napoli n. 4980 

C.F. e P. IVA 00292210630

Capitale sociale € 12.621.917,00

 

Contatti

Tel. +39 081 7722111
Telefax +39 081 200991

P.E.C. enteautonomovolturno@legalmail.it

Pubblicità in EAV